Rimedi contro il Caldo e l’Eccessiva Sudorazione

By | 21 luglio 2016

Con l’inizio della stagione più calda dell’anno, non può che esserci una forte ricerca di soluzioni per combattere il calore ed evitare anche l’eccessiva sudorazione. In molti pensano che l’aria condizionata sia il modo ideale per non soffrire il caldo e stare bene anche in estate. Ciò è vero fino ad un certo punto, in quanto pur offrendo un’aria gradevole all’interno di ambienti chiusi, ottimizzando la possibilità di lavorare in ufficio o altri spazi, è pur vero che il passaggio di temperatura quando si va all’esterno può risultare dannoso per l’organismo.

Perciò, è bene scegliere delle soluzioni diverse e che possano portare a dei benefici effettivi senza arrecare alcun danno all’organismo. Un’ottima idea per contrastare il caldo ed evitare una sudorazione eccessiva è quella di immergere, soprattutto a fine giornata o anche in un paio di momenti liberi del giorno, le braccia e le gambe in una bacinella con dell’acqua tiepida. Aggiungendo del sale grosso e olii essenziali è possibile creare un bagno piacevole, ideale per chi vuole rilassarsi e, nel contempo, resistere efficacemente al calore estivo.

caldo-estivo
Inoltre, è bene tenere sempre sotto controllo alimenti e liquidi che vengono introdotti nell’organismo durante il periodo estivo. Preferire sempre frutta e verdura e, in generale, un’alimentazione che non risulti pesante. Non bisogna mai alzarsi da tavola con una sensazione di pesantezza che potrebbe far patire di più il caldo presente nell’aria. Inoltre, bisogna preferire tutte quelle sostanze che favoriscano una corretta idratazione del corpo: infatti, uno dei problemi principali dell’estate è quello della perdita di liquidi continua. Senza dimenticare che proprio dall’alimentazione passa una delle principali soluzioni per contrastare gli effetti del caldo. Dunque, è necessario evitare o quanto meno ridurre il consumo di alimenti eccessivamente calorici e che presentano quantità di grassi che possano risultare pesanti per il corpo. Un metabolismo lento di questi alimenti potrebbe far aumentare la sudorazione e creare non pochi problemi durante il periodo estivo.
Spesso in estate è problematico anche dormire in quanto nella stagione calda è frequente che si possano raggiungere temperature elevate anche nelle ore notturne. Per riposare bene e dormire per un tempo idoneo affinché ci si possa rilassare e caricare, si può fare una doccia con acqua tiepida prima di andare a letto. Questa doccia sarà l’ideale soprattutto nelle sere dove l’aria è particolarmente calda in quanto stimolerà una corretta termoregolazione del corpo. Inoltre, bisogna sempre evitare cibi pesanti e in quantità eccessive prima di andare a dormire, prediligendo frutta, verdura e cibi leggeri.

Per non soffrire il caldo in casa e non sudare eccessivamente anche quando si dorme è bene anche creare un’opportuna ventilazione in casa. Questo farà sì che la temperatura interna sia gradevole e permetta di riposarsi tranquillamente, senza doversi spogliare o continuamente alzare per bere e recuperare i liquidi persi col sudore. Indubbiamente esistono anche delle soluzioni commerciali che permettono di contrastare stanchezza e spossatezza e la sudorazione in estate.
Una delle migliori possibilità è quella di puntare sugli integratori, delle sostanze in vendita in farmacia e che hanno effetti benevoli sull’organismo umano. Quelli più utili durante il periodo estivo per contrastare un’eccessiva sudorazione sono quelli con potassio e magnesio. Si tratta di due sali minerali di fondamentale importanza per le cellule dell’organismo e che con la sudorazione vengono persi: motivo per cui bisogna sempre far sì che ve ne siano le giuste quantità in circolo.

Ottimi sono questi integratori anche per evitare la stanchezza che quando fa caldo diventa frequente e ci si potrà godere in libertà e relax una vacanza o le proprie giornate. Il magnesio, in particolare, è molto utile per avere una corretta funzione muscolare: i muscoli, infatti, potranno essere mantenuti costantemente in attività senza sovraccaricarli e determinare sensi di stanchezza. Il potassio è di grande aiuto per il sistema nervoso, utile quindi per la concentrazione e per le attività cerebrali. In commercio esistono numerose varianti di integratori idrosalini che possono essere di grande aiuto nel periodo estivo: non solo magnesio e potassio, ma anche altre combinazioni di minerali possono essere un’ottima soluzione contro il caldo e la sudorazione eccessiva.